Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie visita questo link. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. X

28
Giu
18

Psicologo, Psicoterapeuta, Psichiatra?

"La proffessione di psicologo comprende l'uso degli strumenti conoscitivi e di intervento per la prevenzione, la diagnosi, le attività di abilitazione-riabilitazione e di sostegno in abito psicologico rivolte alla persona, al gruppo, agli organismi sociali e alle comunità. Comprende altresì le attività di sperimentazione, ricerca e didattica in tael ambito."  (Articolo 1. Legge 56/89. Definizione della professione psicologo)

Lo psicologo è un laureato in Psicologia o Medicina (quando il corso di Laurea in Psicologia non esisteva ancora), è iscritto pe rlegge all'Albo degli Psicologi ed è per questo vincolato al codice deontologico degli Psciologi; la sua metodologia di lavoro si basa sull'ascolto attivo e sull'instaurarsi di una buona relazione di fiducia, di una buona alleanza terapeutica, con la persona. Lo psicologo è un professionista che ha svolto un percorso di studispecialistico e che continua a svolgere training formativo. Gli psicologi non sono abilitati alla somministrazione di farmaci, ameno che non sia un medico, utilizzano il colloquio clinico, l'ascolto, la parola e talvolta la somministrazione di test psicometrici; si avvalgono della collaborazione di specialisti psichiatri qualora la situazione di sofferenza necessiti di un aiuto farmacologico. Un laureato in Psicologia, è un dottore in Psicologia, non è ancora uno Psicologo, per diventarlo servono ore di tirocinio, il superamento dell'Esame di Stato e l'iscrizione all'Ordine degli Psicologi per poter esercitare la professione.

Se l'esigenza di curiosità interiore o di superamento di situazioni di disagio non viene risolta spontaneamente o conl'aiuto di persone vicine, rivolgersi a uno psicologo può accompagnarci lungo le mete che desidereremmo raggiugnere. Lo psicologo affianca le persone nel cercare le proprie risorse e a mettere in atto strategia di cambiamento; è òa persona stessa che lavora per il proprio futuro, quindi è fondamentale una forte motivazione personale, non bastano le competenze del professionista, ma è un lavoro di squadra basato sull'alleanza terapeutica.

Lo psicoterapeuta, è un laureati in PSciologia specializzato in Psicoterapia (scuola di specializzazione quadriennale) o un laureato in Medicina con specializzazione in Psichiatria, è iscritto all'ordine degli Psicoterapeuti della propria Regione, è vincolato dal codice deontologico ed il suo intervento va oltre alla consulenza psicologica. Essendo presenti una pluralità di scuole e quindi di orientamenti psicoterapeutici, va sottolineato come ogni psicoterapeuta ha un suo modo di operare e che non ogni approccio è efficace per tutte le pissibili patologie o disagi. La psicoterapia avviene attraverso l'intesa tra psicoterapeuta e paziente. E' importante che nel tempo si costituisca un rapporto di fiducia e di dialogo in sintonia, poichè le reazioni emotive durante l'incontro sono materiale di lavoro.

Lo psichiatra è un laureato in Medicina con specializzazione in Psichiatria; è l'unica figura, essendo un medico, che può anche prescrivere farmaci intervenendo così diretamente sulla biologia della patologia. L'utenza quindi che si rivolge allo psichiatra è diversa da quella chesi rivolge allo psicologo, anche se talvoltal'interazione tra le diverse figure professionali porta ad esiti ottimali.

Psicologi, psicoterapeuti e psichiatri, quindi, possono lavorare insieme su un paziente; ognuno di essi porta la propria competenza e collabora nel processo diagnostico e di cura delle persone.

 

Donec id elit non mi porta gravida at eget metus. Maecenas sed diam eget risus varius blandit sit amet non magna. Donec ullamcorper nulla non metus auctor fringilla. Cras mattis consectetur purus sit amet fermentum. Aenean eu leo quam. Pellentesque ornare sem lacinia quam venenatis vestibulum. Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu leo. Etiam porta sem malesuada magna mollis euismod.

Nulla vitae elit libero, a pharetra augue. Morbi leo risus, porta ac consectetur ac, vestibulum at eros. Donec id elit non mi porta gravida at eget metus. Nullam quis risus eget urna mollis ornare vel eu leo. Integer posuere erat a ante venenatis dapibus posuere velit aliquet. Curabitur blandit tempus porttitor. Curabitur blandit tempus porttitor. Fusce dapibus, tellus ac cursus commodo, tortor mauris condimentum nibh, ut fermentum massa justo sit amet risus. Aenean eu leo quam. Pellentesque ornare sem lacinia quam venenatis vestibulum.

Bibliografia

ordinamento della professione di psicologo www.enpap.it

"a chi mi rivolgo: psicologo, psicoterapeuta o psichiatra?" dott.ssa Roberta Giorgi www.effegi

   SCORRI       SCORRI